GRAN CANARIA

 

Gran Canaria Isola della Spagna situata nell’oceano Atlantico; appartiene all’arcipelago delle Canarie e amministrativamente fa parte della provincia di Las Palmas. Situata tra Tenerife e Fuerteventura, ha una superficie di 1.560 km² e una popolazione di 724.847 abitanti (1995).

Di origine vulcanica, come tutto l’arcipelago, l’isola ha la sua massima elevazione nel Pico de las Nieves (1.949 m); la costa meridionale dell’isola si articola in pianure costiere, spiagge sabbiose e distese di dune, mentre la parte settentrionale è rocciosa e piuttosto scoscesa. I maggiori prodotti agricoli sono tabacco, pomodori e banane; l’industria locale è attiva nei settori chimico, conserviero e della lavorazione del tabacco. Principale risorsa economica di Gran Canaria è tuttavia il turismo. Las Palmas, capoluogo della provincia omonima, è la principale città.

I primi abitanti dell’isola furono i guanche – popolazione stabilitasi nell’arcipelago in era cristiana e ora estinta – che si organizzò in tribù indipendenti fino al XIV secolo. Nel 1483 la Gran Canaria passò sotto il regno di Castiglia.